Previsioni Meteo Granfondo 30 Marzo 2014

Viste le condizioni meteo della passata edizione “Neve marzolina dalla sera alla mattina”; abbiamo pensato di verificare con il CentroMeteoItaliano come sarà il clima a fine Marzo 2014 e sembra che l’Anticiclone delle Azzorre ci darà una mano !

In ogni caso: Marzo pazzarello guarda il sole e prendi l’ombrello !

Previsioni Meteo Marzo 2014

SOURCE:  CentroMeteoItaliano 05 febbraio 2014 – 07:00

Stagione Primaverile al via con il mese di Marzo, caratterizzato da un generale aumento sia termico che pluviometrico, ma ancora con possibili nevicate a quote prossime al piano principalmente nella prima metà del mese. Le temperature massime raggiungono valori medi fino a 14/15°C al Nord, con le minime che nel corso della prima decade posso ancora scendere al di sotto dello zero, eccezion fatta per le coste. Al Centro-Sud valori massimi che tra la seconda e la terza decade raggiungono valori medi di +16/+17°C, eccezion fatta per le Isole Maggiori dove si raggiungono punte di +18/+19°C nel corso della terza decade.
meteo marzo 2014

Il mese di Marzo 2014, secondo il modello matematico CFS, potrebbe far registrare anomalie di geopotenziale negative sulla Gran Bretagna ed Atlantico Settentrionale, fino alla Scandinavia. Sul resto del continente probabili anomalie positive sull’Europa Sudoccidentale e Bacino del Mediterraneo, con una fase della NAO probabilmente su valori positivi. Stanti tali anomalie pressorie previste il flusso occidentale interesserebbe le medio-alte latitudini europee, mentre saranno frequenti le fasi anticicloniche sulle Nazione meridionali e bacino del Mediterraneo, per un anticiclone delle Azzorre piuttosto disteso lungo i paralleli.  Depressioni che insisterebbero sull’Atlantico settentrionale, con il flusso oceanico in transito mediamente oltre il 50°N.

meteo marzo 2014 piogge

Le precipitazioni risulteranno abbondanti su parte dell’Europa Settentrionale, specie tra Scandinavia e Gran Bretagna, mentre la neve tenderà ad interessare quote via via più alte per via del flusso mite occidentale e dalla stagione invernale ormai al termine. Mese piuttosto avaro di piogge sul bacino del Mediterraneo, Balcani e Penisola Iberica complice le frequenti fasi anticicloniche.

Mese di Marzo 2014 sull’Italia caratterizzato da un inizio all’insegna di impulsi perturbati dal Nord Atlantico, con piogge localmente abbondanti sui settori a Nord del Po. In seguito il rinforzo del flusso zonale faciliterà l’espansione dell’anticiclone delle Azzorre sul bacino del Mediterraneo, con frequenti fasi stabili e con clima mite per il periodo.  Temperature che risulteranno probabilmente oltre le medie mensili, mentre le precipitazioni saranno decisamente scarse, con elevato deficit pluviometrico a livello nazionale.

Sperem in ben !

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...