Massofisioterapia osteopatia e sport

Viero Sonia

Massimo Parachini

MASSOFISIOTERAPISTI & OSTEOPATI B.F.D.

 WORKSHOP-POSTURA

Terapie

 

– visite posturali

– Disfunzioni osteo-articolari

– Massaggio sportivo

– Recupero funzionale post traumatico

– Potrete usufruire dei seguenti

elettromedicali:

–  tekar terapia

– Cavitazione

–  magneto terapia

– Laser

– infrarosso

biomeccanicadinamica

COSE’

La Biomeccanica Funzionale Dinamica ha come scopo il trattamento delle  disfunzioni somatiche osteo-articolari e viscerali  attraverso una metodologia  rigorosa che  permette di riconoscere l’origine del disequilibrio funzionale di tipo  biomeccanico o posturale. Trae le sue origini dall’Osteopatia e ne evolve i  contenuti. È un approccio diverso ed  originale al trattamento di pazienti con  disfunzioni biomeccaniche  basato sull’anatomia, la fisiologia                                   la biomeccanica e la neurofisiologia.

A.I.M.S.

Tratta bene i tuoi muscoli.. 

gli effetti del massaggio
Il massaggio si costituisce di un insieme di manovre ben coordinate, esercitate su tutto il corpo o solo su alcune parti.

– Muscolo:

determinando un aumento della irrorazione  sanguigna e, quindi, un migliore apporto di      sostanze nutritive e di ossigeno nonché un più rapido allontanamento del sangue              contenente sostanze tossiche.

– Articolazioni:

aumenta le capacità elastiche e quindi la possibilità di movimento (escursione articolare).

– Circolazione arteriosa:

(le arterie sono i vasi che trasportano il sangue ricco di ossigeno ai vari organi e tessuti) provoca un aumento del flusso di sangue in    seguito alla  dilatazione dei vasi arteriosi più piccoli e terminali (arteriole).
– Circolazione venosa:

(le vene portano via dai tessuti il sangue povero di ossigeno e ricco di scorie e tossine   quali l’acido lattico ad esempio), facilita il passaggio delle sostanze tossiche dai tessuti all’interno del torrente venoso.
In conclusione, quindi, il massaggio esplica sull’organismo un miglioramento dello stato di benessere sia psichico che fisico. Quando l’attività fisica si fa particolarmente stressante l’acido lattico si accumula, i muscoli perdono vigore o vanno soggetti a crampi  l’afflusso di sangue diminuisce e l’atleta viene  sopraffatto dalla fatica. In tal caso il massaggio    tonifica i  muscoli affaticati favorendo la circolazione nelle zone stressate con  conseguente aumento dell’apporto di sostanze energetiche maggiore lubrificazione e  soprattutto, più rapida eliminazione delle scorie dimezzando quindi il tempo di recupero fisico.

logo-aobi

 

Massofisioterapisti   Osteopati     B.F.D.   Massaggiatori sportivi

Per informazioni:    334/9305322      340/3906718 

Corgeno di Vergiate  (VA)

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...